Gutturnio

Il Gutturnio viene prodotto nella Val Tidone, in provincia di Piacenza da uve 60% Barbera e 40% Croatina.

La forma di allevamento scelta per il Barbera è il cordone speronato mentre, per la Croatina, si adotta il Guyot al fine di compensare la tendenza di questa varietà a produrre le prime due gemme cieche. I vigneti sono esposti a Sud-Ovest.

La raccolta delle uve avviene a maturazione corretta, solitamente dal 10 al 20 Settembre. I grappoli subiscono dapprima la diraspatura e poi una pigiatura soffice al fine d preservare l’integrità delle bucce necessarie.

Una volta in vasca di acciaio, inizia la fermentazione e la macerazione si protrae per circa 15 giorni. La vinificazione si conclude in autoclave ove avviene la presa di spuma attraverso rifermentazione naturale.

Le bollicine sono fini e briose. Si avverte con chiarezza una cospicua tannicità che rende il vino corposo ed elegAnte.

Si accompagna bene ai cibi emiliani in genere. Alcuni esempi: salumi (coppa, salame, prosciutto crudo), tagliatele al ragù, grigliate a base di maiale, bolliti misti.

Servire in calici a tulipano.

Gutturnio

Dati